Radio3i contro il bullismo #iosonounosfigato

Radio3i contro il bullismo #iosonounosfigatoDopo gli incresciosi fatti successi in Vallemaggia, dove un ragazzo di 13 anni della scuola media di Cevio è stato oggetto di scherno da parte di alcuni coetanei “Bulli”, il direttore di Radio 3i Matteo Pelli, ha lanciato l’iniziativa #iosonounosfigato contro il bullismo, tramite i social network. Non è un tentativo di fare la morale o di puntare il dito contro qualcuno, semplicemente un modo genuino di attirare l’attenzione su un fenomeno in continua crescita.

Radio3i si è fatta portavoce di questa iniziativa che ha subito avuto ottimi riscontri, dimostrando ancora una volta la sensibilità su certi temi da parte del cantone.

Da Redazione


Download PDF

I commenti sono chiusi