ott 12

Allarme “grassofobia”, la nuova discriminazione tra i giovani

Allarme “grassofobia”, la nuova discriminazione tra i giovaniIl ragazzino di Napoli, selvaggiamente violentato da tre giovani perché obeso, è solo l’ultima vittima della “grassofobia”. Un fenomeno somemrso, ma molto diffuso, soprattutto tra i ragazzi. Una nuova forma di discriminazione che si sta facendo largo tra scherzi e aggressioni mascherata da gioco. “Innocente” dicono Continua a leggere

apr 01

Pornostar neonazista cacciata perché “fa sesso con nero”

Pornostar neonazista cacciata perché "fa sesso con nero"Ina Groll, in arte Kitty Blair, ex pornostar celebre in Germania per le sue simpatie neonaziste, è stata buttata fuori dal partito della estrema destra tedesca perché “Chi copula con un’altra razza davanti alla telecamera, e contribuisce perciò alla mescolanza razziale, non ha nulla a che fare con l’ideologia nazionale”. Ina, o Kitty, insomma l’attrice Continua a leggere

giu 11

Unicef: nel mondo 150 milioni di bambini tra i 5 e 14 anni lavorano

Unicef: nel mondo 150 milioni di bambini tra i 5 e 14 anni lavoranoRoma, – Sono 150 milioni i bambini nel mondo in eta’ compresa fra i 5 e i 14 anni, impiegati nel lavoro minorile. Dei 115 milioni di bambini di eta’ compresa tra i 5 e i 17 anni impiegati nelle forme peggiori di lavoro minorile, come quelle che prevedono carichi pesanti, contatto con sostanze chimiche e un orario di lavoro prolungato, il 60% risulta impiegato Continua a leggere