#MITA a #MOVE! Regione Veneto e Città di New York sottoscrivono un accordo per sviluppare Turismo d’Eccellenza e Accessibile con lo Universal Design

#MITA a #MOVE! Regione Veneto e Città di New York sottoscrivono un accordo per sviluppare Turismo d’Eccellenza e Accessibile con lo Universal DesignUna grandiosa prima prima giornata di MOVE! al Meeting Internazionale sul Turismo Accessibile. Roberto Vitali Presidente V4A®, Marino Finozzi Assessore al Turismo Regione del Veneto, Victor Calise e Robert Piccolo dell’Ufficio del Sindaco di New York per i diritti delle persone con Disabilità, Mahena Abbati Direttore del Consorzio Turistico San Marino 2000 e tanti altri

Vicenza, 13 Marzo 2015 – È iniziato MOVE!, nuovo Salone Professionale del Turismo e dell’Ospitalità Universale di Fiera di Vicenza S.p.a nato dal’esperienza di Gitando.all, con l’annuale appuntamento di confronto e discussione sul Turismo Accessibile: il MITA, ha dedicato quest’anno un focus sul tema dello Universal Design.

Una straordinaria partecipazione di pubblico agli incontri della mattinata: al convegno “Il Design Universale: una questione di forma” Marino Finozzi Assessore al Turismo della Regione del Veneto, ha presentato il Progetto di Eccellenza sul Turismo Accessibile “Easy Veneto”, realizzato grazie al sistema di rilevazione dell’accessibilità delle strutture turistiche V4AInside. Igor Zanti, Francesco Tencalla e Claudio Papa dell’Istituto Europeo di Design di Venezia, hanno parlato del Corso di alta Formazione sul Design Universale IED Venezia, organizzato in collaborazione con la Regione del Veneto e V4A®.

Anche per “Smart Veneto: le nuove opportunità di lavoro con il Turismo Accessibile”, una sala gremita di pubblico interessato agli appassionanti interventi dei relatori che hanno parlato delle Smart Cities, o meglio delle “Clever cities”, puntualizza Roberto Vitali di V4A®: “l’intelligenza degli uomini dovrebbe mettere la tecnologia al servizio di tutte le persone, che devono diventare i protagonisti. Anche l’ONU all’art.30 della Convenzione dei Diritti delle Persone con Disabilità, sostiene il diritto di tutte le persone all’inclusione, e quindi a poter vivere l’esperienza che desiderano. Se vogliamo cambiare quello che abbiamo oggi, dobbiamo cambiare punto di vista, concentrandoci sui bisogni delle persone. Per questo V4A® non si basa sul rispetto della normativa e sulla standardizzazione, proprio perché le esigenze delle persone sono così diverse l’una dall’altra che non si possono standardizzare. V4A® si basa sulla raccolta dei dati oggettivi, per dare alle persone la possibilità di scegliere autonomamente il posto adatto alle proprie esigenze. Mettendo al centro la persona, il risultato cambia! Tutto questo senza dimenticare che il Turismo Accessibile è un mercato di 140Milioni di persone in Europa, e rappresenta una grande opportunità economica pronta per essere colta dagli imprenditori turistici. Le persone disabili che fanno turismo sono turisti: stesso prezzo, stesso luogo, più  turisti e più qualità per tutti!”. Anche Mahena Abbati Direttore del Consorzio San Marino 2000, ha raccontato l’esperienza del Progetto San Marino per Tutti che mira a rendere la Repubblica di San Marino Accessibile a tutti, tra gli strumenti che ne stanno aiutando lo sviluppo il nostro sistema V4AInside.

Prima del MITA pomeridiano, si è svolta la Cerimonia inaugurale di MOVE! con il Taglio del nastro alla presenza di Marino Finozzi Assessore al Turismo della Regione del Veneto, Roberto Vitali Presidente V4A®, Andrea Stella dell’Assciazione Lo Spirito di Stella, Matteo Marzotto e Corrado Facco rispettivamente Presidente e Direttore di Fiera di Vicenza S.p.a., e la Conferenza stampa allo stand della Regione del Veneto durante il quale l’Assessore Finozzi e Victor Calise (Commissario dell’Ufficio del Sindaco di New York per i diritti delle persone con Disabilità) hanno sottoscritto la Convenzione con la quale la Regione del Veneto e la Città di New York si impegnano a collaborare per portare avanti insieme progetti che mirino allo sviluppo e alla promozione del Turismo Accessibile.

Al MITA del pomeriggio si è parlato di “Il Design Universale: nuove linee guida per potenziare l’ospitalità in Europa”. Moderato dal direttore del TG2 Marcello Masi, ha visto tra i protagonisti l’Assessore Finozzi, il Presidente di Fiera di Vicenza S.p.a. Marzotto, Marina Diotallevi dell’UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite), Fabrizio Spada Direttore dell’Ufficio di Milano della Commissione Europea, l’Eurodeputata Rosa Estaras Ferragut, Rodolfo Cattani Segretario dell’European Disability Forum e Robert Piccolo della Città di New York.

Il MITA è stato realizzato con il Patrocinio di Commissione Europea, Regione del Veneto, ENAT (European Network for Accessible Tourism) in collaborazione con UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite), New York City Mayor’s Office for People with Disability, IED (Istituto Europeo di Design), Fiera di Vicenza S.p.a. e Village for all – V4A®.

NOVITÀ 2015:

Hospitality 4 all Academy by V4A®, presentata oggi durante il convegno dal Presidente Vitali,  che è dedicata alla Formazione sulla Ospitalità Accessibile per Tutti. Inizierà ad aprile un corso dedicato alle Agenzie di Viaggio che, oltre alla Formazione, potranno godere di una serie di nuovi servizi studiati su misura, per aiutarle a rispondere sempre meglio alla crescente richiesta di questo mercato di 12Milioni di persone in Italia. Qui maggiori informazioni.

Una straordinaria mostra-installazione “an extraordinary ‪suite4All”, la nuova concezione della camere d’hotel: una suite che risponde alle necessità di tutti, anche delle persone con disabilità. Realizzata per MOVE!, è frutto della collaborazione tra l’Arch. Simone Micheli -Architectural Hero- e Roberto Vitali  -Village for all- V4A®. Clicca qui per scaricare il rendering della suite4All e qui per scaricare il dépliant.  Trovi la suite4All al Padiglione 1 – Stand 179.

Village for all – V4A® sostiene il progetto Gondolas4ALL (link al sito), che mira a creare un servizio di trasporto su Gondola accessibile a tutti, “per una Venezia più inclusiva”. È stata lanciata la campagna di raccolta fondi (crowdfounding) sulla piattaforma Indiegogo (link) a cui si può aderire per contribuire alla realizzazione del progetto. Il cartone e il video di promozione del regista Aldo Bisacco, sono disponibili a questo link .

DOMANI non perdete l’appuntamento “Biennale Spazio Pubblico”, dalle 10:00 alle 14:00 Padiglione 7.1 – Sala 7.1.2b: incontro-confronto per far nascere dal basso linee guida su “Spazio pubblico Accessibile È meglio!”, a cura di Laboratorio Città – Biennale Spazio Pubblico, Village for all – V4A® e Cerpa Italia Onlus.  Clicca qui per scaricare il programma.

TI ASPETTIAMO A MOVE FINO A DOMENICA 15 MARZO!

La partecipazione è gratuita, ma per anticipare i tempi registrati online per ricevere direttamente on line il tuo biglietto d’ingresso cliccando qui!

V4A® Stand Padiglione 1 – Stand 109

Clicca qui per visualizzare e scaricare le FOTO della prima giornata di MOVE! dalla nostra galeria Flickr.

Village for all – V4A® è il Marchio Qualità Internazionale Ospitalità Accessibile, che attraverso le proprie informazioni garantisce di poter scegliere dove trascorrere le vacanze in tutta sicurezza. “A ciascuno la sua vacanza”, questa l’idea che ha portato alla creazione del progetto Village for all – V4A® che opera con un unico obiettivo: promuovere l’Ospitalità Accessibile, l’inclusione sociale e il diritto alla vacanza per tutti. Per Ospitalità Accessibile si intende l’insieme di servizi e strutture in grado di permettere a persone con esigenze specifiche la fruizione della vacanza e del tempo libero senza ostacoli e difficoltà. Vengono considerate come “esigenze specifiche” non solo quelle delle persone in carrozzina ma più in generale di chi ha mobilità ridotta permanente o temporanea, limitazioni sensoriali (ciechi e sordi), alimentari (allergici e intolleranti), diabetici, dializzati e persone obese ma anche i bisogni di quella grande fascia di popolazione costituita da anziani e famiglie con bambini.

Village for all – V4A® attesta con il proprio Marchio strutture turistiche in grado di offrire Ospitalità Accessibile per tutti. Garantisce un’informazione attenta, affidabile, precisa, verificando personalmente ogni struttura, garantendo così le informazioni su misure, dimensioni e spazi, senza consegnare “patenti di accessibilità” ma dando alle persone la possibilità di scegliere autonomamente la propria vacanza nella struttura che saprà soddisfare meglio le esigenze del singolo e dei suoi familiari. Le strutture che si fregiano del Marchio V4A® (attualmente presenti in Italia e Croazia) condividono i principi di inclusione sociale basata sulla non discriminazione e sulle pari opportunità per una vacanza etica che garantisca a tutte le persone la possibilità di vivere e godere pienamente di un meritato periodo di vacanza. “A ciascuno la sua vacanza”!

V4AInside® , è un’innovazione tecnologica ed organizzativa nel processo di raccolta ed elaborazione dei dati relativi all’accessibilità delle strutture tramite l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia. Il dispositivo, a seconda del tipo di struttura da verificare, predispone delle apposite schede guidate e una contemporanea raccolta di dati multimediali (foto, disegni), caratteristiche fisiche (pendenze, dimensioni, ostacoli, ecc.) ed è direttamente il sistema a monitorare tutta l’attività effettuando costantemente un controllo coerenza sui dati inseriti. Ogni dato è controprovato dal dispositivo che non permette manomissioni e mantiene un elevato livello di controllo/attenzione sul personale operativo. Inoltre al termine di una raccolta, tutti i dati vengono istantaneamente elaborati e inviati al sistema centrale dove vengono immagazzinati e esaminati nuovamente da personale specializzato. Grazie ad un algoritmo appositamente sviluppato, verrà elaborata una lista delle migliorie possibili strutturali (abbattimento barriere architettoniche), organizzative e di comunicazione (sistemi di comunicazione per sordi e/o ciechi), finalizzate ad incrementare il livello di accessibilità delle strutture rilevate.

Roberto Vitali, Presidente V4A®. Ha 54 anni,  vive a Ferrara, ha una moglie e due figli. È paraplegico dal 1976 a causa di un incidente in moto. Dal 1992 si occupa di Turismo Accessibile. Componente e Portavoce del Comitato per la Promozione e lo Sviluppo del Turismo Accessibile del Ministero del Turismo, ha partecipato ai lavori da esso svolti per la creazione del Manifesto del Turismo Accessibile e del Libro Bianco del Turismo Accessibile. È co-inventore del sistema V4AInside ®.

Per informazioni:
Ufficio Stampa Village for All – V4A®
Elisa Meneghini +39 0532 067120
e-mail: stampa@V4A.it – infoV4A@V4A.it
www.V4A.it – Area Press V4A®
Via G. Saragat, 9
44122 – Ferrara


Download PDF

I commenti sono chiusi