Gallipoli – “Abbigliamento consigliato per una visita ginecologica: gonna e calze autoreggenti”

Gallipoli - “Abbigliamento consigliato per una visita ginecologica: gonna e calze autoreggenti”Gallipoli -“Abbigliamento consigliato per una visita ginecologica: gonna e calze autoreggenti”.

Potrebbe sembrare uno scherzo, ma è successo davvero. E’ quanto si legge in un cartello che è stato per giorni attaccato sulla parete di un ambulatorio di ginecologia a Gallipoli.

La scritta ha subito suscitato molte polemiche dopo che una paziente l’ha postata su Facebook.

Dopo una veloce indagine, sarebbe stato accertato che – spiega il direttore generale della Asl di Lecce, Valdo Mellone, che non sapeva niente del cartello – “è stata una dottoressa a scrivere quel messaggio in modo alquanto sbrigativo. Un’imprudenza che abbiamo già cancellato rimuovendo l’avviso”.

Certe informazioni, spiega ancora Mellone, possono essere date “dal Cup, al limite deve essere comunicato a voce. Oppure, ancora, l’informazione può essere data direttamente dal ginecologo. Insomma, c’è una maniera giusta e una sbagliata di fare delle cose, e quella del cartello è la maniera sbagliata“.

Da Redazione


Download PDF

I commenti sono chiusi