Basket in carrozzina: Supercoppa al Santa Lucia, Trofeo Martin Mancini ai Bradipi

Basket in carrozzina: Supercoppa al Santa Lucia, Trofeo Martin Mancini ai BradipiSanta Lucia al primo successo stagionale contro i Campioni d’Italia della UnipolSai Briantea 84 Cantù. Basta un punto, a San Marino, per mettere in cassaforte il primo trofeo della stagione, la Supercoppa Italiana: con 73 a 72 (22-16; 8-17; 2 0-18; 23-21) e un finale al cardiopalma, i romani trascinati dal fenomeno italo-argentino Adolfo Damian Berdun, autore di ben 27 punti e delle due triple che hanno portato la vittoria, piegano i lombardi, avversari di sempre. Si tratta della quarta Supercoppa Italiana messa in bacheca dal Santa Lucia, mentre alla Briantea non riesce la doppietta dopo la vittoria dello scorso anno.

Entrambe le squadre si sono presentate alla prima partita della stagione con diversi nuovi elementi rispetto alla passata stagione: da sottolineare la partenza in quintetto tra e fila di Cantù di Filippo Carossino, fresco vincitore del bronzo europeo con la Nazionale U22, e ne Santa Lucia di Laura Morato, uno dei prospetti più interessanti del vivaio femminile italiano. La partita è stata intensa e combattuta fin dai primi minuti di gioco: il Santa Lucia ha provato subito a scappare arrivando anche sul +8, ma la Briantea non ha mai mollato e, grazie anche all’ottima partita proprio di Carossino (16 punti all’esordio per il genovese), è riuscita a rientrare già a metà secondo quarto. Da lì in poi è stato un duello punto a punto fino alla porzione finale del match, quando i canturini sembravano aver messo una seria ipoteca alla Supercoppa portandosi a +6 con un paio di minuti sul cronometro. È stato a quel punto però che Berdun ha piazzato 9 punti in fila con due bombe da tre, per consegnare al Santa Lucia trionfo e coppa.

La bella mattinata di sport al Multieventi Sport Domus di San Marino si era aperta con la vittoria dei Bradipi Circolo Dozza di Bologna proprio sulle giovanili del Santa Lucia (42 a 33) nella finale della Supercoppa Martin Mancini.

Fonte CIP


Download PDF

I commenti sono chiusi